COS’É
Il Fondo Nazionale per l’Efficienza Energetica è uno strumento finanziario per la concessione di garanzie o finanziamenti a tasso agevolato a progetti di efficienza energetica, privilegiando quelli che producono risparmi addizionali rispetto alle tradizionali tecnologie.

A CHI SI RIVOLGE
Imprese di tutti i settori, in forma singola o aggregata o associata.
Imprese di servizio energetico (ESCO) certificate secondo norma UNI CEI 11352.
Pubbliche Amministrazioni, in forma singola o aggregata o associata.

AGEVOLAZIONI
Garanzia pubblica o finanziamento agevolato.
Il Fondo si articola in una sezione per la concessione di garanzie (30% delle risorse ) e una sezione per la concessione di finanziamenti (70% delle risorse).
Le agevolazioni del Fondo sono cumulabili con agevolazioni previste da altre normative comunitarie, nazionali e regionali, nel limite del Regolamento de minimis, o entro le intensità di aiuto massime consentite dalla normativa comunitaria in materia di Aiuti di Stato.
Le garanzie sono concesse fino all’80% dell’ammontare delle operazioni finanziarie per capitale ed interessi, fino ad un importo garantito tra 150.000 e 2,5 milioni di euro. I finanziamenti a tasso agevolato (0,25%) sono concessi per un importo tra 250.000 a 4 milioni di euro, a copertura di un massimo del 70% dei costi agevolabili.

LINK
https://www.mise.gov.it/index.php/it/energia/efficienza-energetica/fondo-nazionale-efficienza-energetica

GESTORE
Ministero dello sviluppo economico, Invitalia

FONTE NORMATIVA
D.I. 22 dicembre 2017
D.Lgs. 102/2014